Visualizzazione post con etichetta festa del lavoro a Milano. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta festa del lavoro a Milano. Mostra tutti i post

venerdì 22 aprile 2016

Expo 2.0 apertura il primo maggio

Expo e festa del lavoro


Una “seconda rinascita” è prevista in occasione della festa dei lavoratori del primo maggio per la città di Milano, sede della tanto rinomata esposizione universale che l’ha vista protagonista lo scorso anno.

Sarà infatti attraverso una serie di concerti e di manifestazioni previste appunto per la stessa giornata che potremo avere per la seconda volta il piacere di veder “rivivere” l’Albero della vita, icona della stessa esposizione.

Avverrà così quindi la “seconda inaugurazione” del sito di Rho, che avverrà con la rinascita i Expo in versione 2.0. Ben cinquanta milioni di euro sono stati stanziati per l’area Expo, previa autorizzazione dell’Accordo di Programma, firmato dalla Giunta Regionale della Lombardia.

Expo e festa del lavoro

Expo e festa del lavoro


E’ stata la stessa Regione Lombardia ad esprimere l’intenzione di non far rimanere chiusi per troppo tempo i cancelli dell’area che è stata designata per accogliere tutta una serie di eventi, tra cui va ricordato in primis la XXIma edizione dell’esposizione della Triennale di Milano per il gruppo di mostre “City after the City“.

Sarà proprio a partire dal mese di maggio infatti che la stessa area riprenderà a vivere con un utilizzo di tipo temporaneo in attesa che, anche il Comune di Milano, la Città Metropolitana, il Comune di Rho, Poste Italiane S.p.A., Expo S.p.A. ed Area Expo, tornino presto ad essere attive.

La data di “riapertura” scelta è proprio il Primo Maggio, data che corrisponde con esattezza, alla distanza esatta di un anno, all’apertura dei cancelli che hanno ospitato per ben sei mesi l’Expo.

Un’assenza voluta e dovuta al fine di riuscire a riorganizzare lo spazio ed a sgomberarlo da tutti i padiglioni collocati all’interno dello stesso, che vede l’apertura di Palazzo Italia, del Decumano e del Cardo, che nella fase definita “pre Expo” darà spazio a vari tipi di intrattenimento sia di tipo artistico che culturale, pensati per tutte le fasce di età.

Tra tutti gli eventi organizzati e che la città di Milano ha l’onore di ospitare, farà da apertura, in data Primo Maggio, l’esibizione in Concerto dell’Accademia della Scala, che farà da corona a tutte le manifestazioni in programma come da calendario.

A tal proposito vanno anche ricordate tutte le manifestazioni a carattere sportivo, ma anche di tipo ricreativo e musicale, che andranno a fungere da corolla alla tanto attesa finale di Champions League, prevista per il 28 maggio allo Stadio San Siro di Milano, e del concerto di Andrea Bocelli e Xavier Zanetti, organizzato esclusivamente a scopo di beneficienza.

Non è ancora stata ben definita la data di “chiusura” dell’area, che aperta ancora una volta al pubblico gli darà ancora una volta il piacere di essere il protagonista indiscusso di tutti gli eventi, anche se si parla di un’apertura fino al 2018.

E pur rimanendo in attesa di sapere la famosa data, nonché il nome del gestore definitivo, ma anche di sapere quale sarà con esattezza la reale nuova vita di Expo 2.0, la città meneghina sorride, pronta a godere un secondo momento di gloria, tornando così a far risplendere l’Albero della Vita.

M. E. Virga

festa del lavoro - Tutti i diritti riservati - fest-del-lavo.blogspot.com
(c) fest-del-lavo.blogspot.com

Share: