Visualizzazione post con etichetta Roma. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Roma. Mostra tutti i post

sabato 29 aprile 2017

Come arrivare al concerto del primo maggio

Come raggiungere il concerto del primo maggio


Mancano oramai pochissimi giorni al tanto atteso grande evento, il tradizionale Concertone del Primo Maggio 2017 in ROMA Piazza San Giovanni in Laterano, che come da tradizione ogni anno, a partire dal 1990, richiama migliaia di giovani provenienti da tutta l’Italia e non solo.

Una manifestazione studiata e pensata da sempre per riuscire a dare a questa particolare giornata commemorativa dei colori nuovi, unendo così i grandi temi del lavoro ai colori ed alla vitalità della musica.

Come arrivare e orari del concerto del primo maggio


Ormai sta per tornare a Roma il classico concerto del Primo Maggio. Possiamo dire che questo è un appuntamento tradizionale che viene promosso ogni anno dalla Cgil, Cisl e Uil (quest'anno presenti in manifestazione sindacale a Portella della Ginestra)

Anche quest'anno ad organizzare l'evento sono stati la iCompany e Ruvido Produzioni. Da circa venticinque anni moltissimi cittadini si raduna in Piazza San Giovanni Laterano per poter assistere alla grossa marcia di artisti che si esibiscono in onore dei lavoratori. 

Visto che per questo concerto ci si aspetta davvero un affollamento di persone enorme, possiamo darvi il consiglio di arrivare a Roma con in mano già tutte le informazioni utili che vi daremo in questo articolo.



A condurre l'evento ci saranno Camila Raznovich ed il rapper napoletano Clementino. Tra gli artisti che parteciperanno a questo evento ci sono Edoardo Bennato, Brunori Sas, Planet Funk, Bombino, Ara Malikian, Francesco Gabbani, Ermal Meta, Samuel, La Rua, Levante, Ex-Otago, Lo stato sociale, Marina Rei, Teresa De Sio, Mimmo Cavallaro e tantissimi altri cantanti per il concertone di Roma.

Stando alle indiscrezioni sembra che sul palco saliranno anche coloro che hanno partecipato alla finale del contest 1M Next. Il concerto del primo maggio 2017 a Roma avrà inizio alle ore 15:00, la scaletta del concerto al momento non è ancora stata resa nota.

orari concerto primo maggio 2017 roma


Il concerto sarà anche trasemsso in diretta tv a partire dalle ore 15:00 su Rai tre. Ma ovviamente dalle 15:00 alle 16:00 ci sarà solo la messa in onda dell'anteprima.

Il concerto vero e proprio sarà trasmesso dalle ore 20:00 in poi. Stando alle indiscrezioni sembra che il concerto lo si potrà ascoltare anche in radio e la radio ufficiale scelta è Radio2

Adesso andiamo a vedere come arrivare al concerto del primo maggio 2017 a Roma. 

Possiamo anticiparvi che per tutta la durata del concerto la fermata della metropolitana San Giovanni resterà chiusa. 

Per poter raggiungere il concerto in metro bisognerà prendere la linea A direzione Anagnina e scendere a Manzoni o Re di Roma. In alternativa possiamo anche utilizzare la linea B in direzione Laurentina e scendere alla fermata Colosseo. 

Non resta che augurarvi un buon divertimento e una buona festa dei lavoratori !!

Il palco del concertone di Roma

Come ogni anno infatti, sul famosissimo palco del Concertone, si esibiranno anche per quest’anno i più grandi nomi della musica nazionale ma anche internazionale, senza dimenticare l’esibizione dei finalisti del Concorso che viene puntualmente bandito ogni anno, nonché l’1MNEXT.

Roma: come arrivare al Concerto del Primo Maggio

Un mix quindi tra musica e grandi temi, che faranno della Giornata del Primo Maggio un momento da non dimenticare.

Come arrivare quindi alla famosa Piazza di San Giovanni in Laterano che andrà ad ospitare il Concertone ?


DAL SITO DEL COMUNE DI ROMA


Roma Capitale: Lavori, gare podistiche, concerto 1° maggio: le deviazioni bus del weekend
https://www.comune.roma.it/pcr/it/newsview.page?contentId=NEW1497652


Come arrivare al concerto del primo maggio

festa del lavoro - Tutti i diritti riservati - fest-del-lavo.blogspot.com
(c) fest-del-lavo.blogspot.com

Share:

lunedì 24 aprile 2017

Concerto primo maggio roma 2017 : Camila Raznovich e Clementino

Camila Raznovich e Clementino conduttori del concerto del primo maggio 2017


Ogni anno c'è molta curiosità intorno al concerto del primo maggio: quali sono i cantanti che saliranno sul palco, a chi sarà affidata la conduzione dell'evento? 

Un evento che è considerato un appuntamento storico, un modo per celebrare la festa del lavoro 2017 in allegria tra musica ed impegno, ricordando che l'Italia è (o meglio dovrebbe essere) una repubblica democratica fondata sul lavoro. 

Quest'anno la conduzione del concertone è stata affidata a Camila Raznovich e a Clementino.
Il concerto si tiene in piazza San Giovanni a Roma, attirerà tantissime persone anche quest'anno e come ogni anno sarà possibile seguirlo in televisione, per la precisione su RaiTre, con la diretta a partire dalle 15.00 fino alla mezzanotte.

Non è la prima volta che Camila Raznovich si trova sul palco del concerto a condurre la kermesse: l'aveva già presentata due anni fa.

concerto del primo maggio 2017

Una riconferma dunque per la conduttrice televisiva, che non è proprio nuova, del resto, al mondo musicale: ha lavorato per molti programmi di MTV Italia, e anche a programmi radio, mentre al grande pubblico probabilmente è nota soprattutto per aver presentato Amore Criminale e Alle falde del Kilimangiaro su RaiTre. 

Un volto noto che porterà la sua esperienza di conduttrice anche quest'anno sul palco del primo maggio.

La conduzione dello storico concerto del primo maggio per la festa dei lavoratori è invece una novità assoluta per il rapper Clementino

Il giovane rapper ha infatti affidato il suo entusiasmo e l'emozione per questa nuova veste di conduttore di un appuntamento musicale così importante ai suoi canali social, esultando per la notizia. 

Clementino ha fatto sapere che sfrutterà la sua esperienza di animatore di villaggi turistici per animare il palco come conduttore, e che inviterà anche Paolo Sorrentino, a cui ha fatto un omaggio nel suo ultimo disco.

festa del lavoro 2017

La presenza di Clementino al concertone è stata salutata dal mondo del rap e dell'hip hop come una rivincita per il rap, soprattutto dall'amico Fabri Fibra, che nel 2013 aveva visto cancellata la sua partecipazione al concerto della festa del lavoro per alcuni testi ritenuti "sessisti". 

Nello stesso anno Clementino era salito sul palco come cantante, e adesso lo fa in veste di conduttore.

Clementino, al secolo Clemente Maccaro, è uno dei rapper italiani più celebri ed apprezzati. Vanta anche numerose collaborazioni nel mondo del rap, oltre che con Fabri Fibra, anche con Marracash, Guè Pequeno, Noyz Narcos e Ensi.
Share:

mercoledì 27 aprile 2016

La banda del pozzo, finalista di 1mnext

La banda del pozzo, finalista di 1mnext - festa del lavoro

Anche La banda del pozzo è riuscita a piazzarsi tra i finalisti di 1MNext, assieme al Geometra Mangoni e alla Banda Rulli Frulli, dei quali vi avevamo già ampiamente parlato nei precedenti articoli.
"La banda del pozzo" era inizialmente un duo sorto a Barcellona Pozzo di Gotto, in Sicilia, dall'incontro tra Ezio Castellano e Rosario Lo Monaco, due ragazzi con una radicata passione per la musica.


La banda del pozzo, festa del lavoro
La banda del pozzo, festa del lavoro

Dopo anni di gavetta e di intensi sacrifici, le prime composizioni dei due giovani, che amano anche scrivere, iniziano a prendere forma, e con loro anche il caratteristico sound dall'aria retrò, ispirato a miti quali Fred Buscaglione e Django Reinhardt.
Tra il 2012 e il 2013 La banda del pozzo decide di abbandonare la Sicilia per partire alla volta di Milano e successivamente di Parigi; con questa sorta di tour i due giovani sperano di raggiungere notorietà all'interno del vasto panorama musicale e di portare a compimento alcuni progetti e importanti collaborazioni per arricchire il loro curriculum.
Alla fine del 2013 qualcosa cambia e La banda del pozzo, da duo che era, diventa un quartetto, grazie all'inserimento di Santì Giannetto alla batteria e di Andrea Grecchi al contrabbasso. La band inizia adesso a credere davvero nel progetto e decide quindi di pubblicare il singolo intitolato "Gina", brano prodotto da Francesco Sarcina, il celebre cantante delle Vibrazioni.


La banda del pozzo, festa del lavoro
La banda del pozzo, festa del lavoro

Ma è grazie al successo ottenuto su "Musicraiser" che La banda del pozzo può finalmente produrre il suo primo disco, che esce nella stagione autunnale del 2015. La band è riuscita, infatti, in pochissimo tempo a racimolare ben 6000 euro soltanto grazie al supporto di tantissimi sostenitori e seguaci, che hanno aiutato La banda del pozzo a realizzare il proprio progetto musicale.
La banda del pozzo è un gruppo musicale davvero ironico e divertente, che avremo modo di ascoltare e di conoscere meglio durante l'1MNEXT, che si svolgerà il prossimo 1 maggio 2016 a Roma.

Clarissa Cusimano

festa del lavoro - Tutti i diritti riservati - fest-del-lavo.blogspot.com
(c) fest-del-lavo.blogspot.com

Share: