giovedì 18 febbraio 2016

i lavori più strani del mondo

Aspettando la festa del lavoro, i lavori più strani del mondo: li conoscevi?

Si dice sempre che il lavoro è lavoro, a prescindere da tutto, e che fare qualcosa è sempre meglio di fare niente. Ma esistono però dei lavori che sono davvero strani, e che probabilmente non tutti sarebbero disposti a fare.

Certo, c'è da applaudire alla fantasia di coloro che davvero si prestino a questi tipi di lavori, senz'altro sono molto particolari e forse anche ben retribuiti.

Uno dei più curiosi è l'ospite dei funerali. Frutto di una tradizione del Taiwan, questa figura si occupa di recarsi personalmente ai funerali di alcune persone su richiesta della famiglia, e quindi si dispera, piange, e intona canti funebri in onore del defunto che, è inutile dirlo, non ha neppure mai conosciuto. Questa tradizione costa cara e quindi è riservata solamente alle famiglie più ricche.

E avete mai pensato, sempre per restare nella tradizione orientale, al lavoro di coloro che scrivono i biglietti dei biscotti della fortuna? Certo, si tratta di una grande responsabilità.

festa del lavoro : I lavori più strani
festa del lavoro : I lavori più strani

L'autostoppista: non è un lavoro, direte, e invece in alcune zone del mondo sì. Queste persone si fanno pagare per spiegare agli automobilisti tutte le scorciatoie più veloci e le strade migliori per raggiungere la loro destinazione.

Se amate gli spuntini, allora fate gli assaggiatori di patatine fritte! Loro compito è controllare la croccantezza ed il sapore delle patate a campione, in modo da garantire gli standard. Stipendio medio negli USA: 35mila dollari. Niente male!

Certo va meglio a coloro che facciano i dormitori di professione, offrendosi come "cavie" per gli esperimenti sul sonno (materia della quale sappiamo ancora molto poco) e poi dormono tranquillamente mentre vengono monitorati.

Se invece cercate un lavoro nelle zone esotiche, perché non offrirvi come controllori delle noci di cocco? Vostro compito sarà controllare che le noci non diventino troppo pesanti e non cadano in testa ai turisti. 

Per i più riflessivi potrebbe essere un'occasione fare colui che aspetta che la vernice si asciughi, e nel frattempo controlla gli standard della vernice stessa. Molto lento come lavoro.

Non indicato per gli animalisti il controllo del sesso dei pulcini, sapendo che dopo i poveri pulcini maschi sono destinati a fare una brutta fine. 

Molto gelido invece il lavoro di trasportatore di iceberg, che deve sostanzialmente controllare che il ghiaccio non vada alla deriva mettendo a rischio le imbarcazioni di passaggio.

Se siete disoccupati e la festa del lavoro incombe, ora non avete più scuse per una nuova professione !!

Share: